BlueHost vs A2 Hosting: quale dovresti usare?

Ci sono molte società di web hosting tra cui scegliere per il tuo sito web. In effetti, ci sono così tanti piani e caratteristiche che può far girare la testa. Metti un po ‘di stabilità nel processo e usa questo confronto diretto per restringere le tue scelte.


BlueHost è nel settore dell’hosting web dal 1996, quindi è una società di hosting consolidata con oltre 2 milioni di siti ospitati sui suoi server.

A2 Hosting è la novità del settore, fondata nel 2003. A2 Hosting è stato lanciato per la prima volta pensando agli sviluppatori ed è stato uno dei primi a offrire PHP 5 e Ruby on Rails. Ora, la loro attenzione è rivolta alle prestazioni.

BlueHost e A2 forniscono entrambi hosting condiviso, hosting WordPress gestito, VPS e piani server dedicati e sono basati su Linux.

BlueHost ha vinto numerosi premi, tra cui “Best Affordable Hosting” e “Best Value Host”. A2 è stato il vincitore di numerosi premi “best of”, molti dei quali fino allo scorso anno.

Endurance International Group (EIG), una società proprietaria di molte società di hosting, ha acquistato BlueHost nel 2010. EIG consente a ciascuna delle società di hosting di operare con il proprio nome.

Mentre le società di hosting EIG non sono cloni l’una dell’altra, ci sono abbastanza somiglianze che se hai avuto problemi con una società EIG, potresti trovare gli stessi problemi con un’altra.

A2 è di proprietà privata. Il nome A2 in A2 Hosting deriva dal fatto che hanno sede ad Ann Arbor, nel Michigan.

Confronta le prestazioni di BlueHost e A2 Hosting

Hosting BlueHost vs. A2: uptime e affidabilità

uptime. Anche se le statistiche sui tempi di attività di BlueHost mostrano che è regolarmente pari o superiore al 99,9%, non hanno una garanzia di disponibilità. A2 Hosting ha una garanzia di disponibilità del 99,9%. L’hosting A2 rimborserà il 5% della tariffa mensile per ogni ora in cui il tuo sito Web non è raggiungibile a causa di guasti alle apparecchiature o alla rete.

Prestazione. BlueHost crea i propri server e utilizza AMD Opterons a 16 core. L’hosting A2 utilizza server Dell con processori quad-core e l’attenzione per le prestazioni è vista dall’uso dello storage SSD.

Un sito ospitato Bluehost testato su Pingdom ha comportato un tempo di caricamento di 2,37 secondi, più veloce del 65% dei siti testati. Un sito A2 ha portato a un tempo di caricamento rapido di 1,49 s, più veloce dell’81% dei siti testati.

Affidabilità. Il data center per BlueHost si trova nello Utah. Il data center è alimentato e raffreddato con fonti ridondanti e sono disponibili backup diesel per le emergenze. BlueHost non esegue il backup dei dati in mirroring o ridondante, ad eccezione dei loro piani cloud. I backup vengono conservati per un massimo di 30 giorni.

A2 Hosting ha data center negli Stati Uniti (Michigan), Europa (Amsterdam) e Asia (Singapore). I data center hanno alimentazione e raffreddamento ridondanti e sono presenti generatori diesel per il backup.

I data center sono monitorati in loco per sicurezza e affidabilità. Hanno anche una connettività di rete quadrupla per un servizio ridondante e affidabile.

Opinione

Mentre l’affidabilità di BlueHost è eccellente e il tempo di attività è buono, la mancanza di una garanzia di disponibilità potrebbe essere un problema.
L’hosting A2 ha una garanzia e i tempi di caricamento e di risposta dell’hosting A2 sono stati significativamente più rapidi di quelli di BlueHost.

Confronta le funzionalità di BlueHost e A2 Hosting

BlueHost vs. A2 Hosting: caratteristiche principali

Nota: Un termine di marketing comune utilizzato dalle società di web hosting per descrivere le funzionalità è “illimitato”. Niente è veramente illimitato. Invece, i termini si riferiscono a ciò che le società di hosting “ritengono un utilizzo ragionevole”. Le società di hosting possono emettere avvisi o sospendere un sito se ritengono che vi sia stato un “uso eccessivo”.

Registrazione del dominio. Entrambi gli host sono registrar di domini. BlueHost offre un anno gratuito di registrazione del dominio per i nuovi account; L’hosting A2 no.

Costruttore di siti Web. BlueHost fornisce il trascinamento della selezione Weebly Basic, che è limitato a 5 pagine Web. Basic è gratuito e è disponibile un upgrade a Weebly Premium a un costo aggiuntivo.

A2 Hosting non ha un costruttore di siti Web integrato in nessuno dei suoi piani, ma supporta la maggior parte dei costruttori di siti Web gratuiti e commerciali.

Banche dati. BlueHost offre database MySQL illimitati. A2 Hosting limita il suo livello più basso a 5 database, con database illimitati su altri livelli e piani. A2 Hosting supporta anche PostgreSQL.

Account email. BlueHost fornisce account di posta elettronica illimitati e inoltro di posta elettronica. L’hosting A2 limita il livello più basso a 25 account, mentre gli altri livelli possono avere un numero illimitato.

Hosting di WordPress. BlueHost e A2 Hosting offrono entrambi piani WordPress gestiti. Un piano WordPress gestito di solito costa più di un piano condiviso standard, sebbene A2 Hosting prezzi sia i piani condivisi che i piani WordPress gestiti siano gli stessi.

I piani gestiti di WordPress sono in genere ospitati su server ottimizzati, con funzionalità quali cache e sicurezza aggiuntiva per migliorare le prestazioni e la stabilità. Un altro vantaggio dell’hosting WordPress gestito è che i backup e l’aggiornamento dei siti di WordPress vengono eseguiti automaticamente dalla società di hosting per te, liberandoti di concentrarti su ciò che è importante per te: i tuoi contenuti.

Soluzione e-commerce. BlueHost e A2 Hosting forniscono carrelli della spesa gratuiti attraverso i loro pannelli di controllo, come Magneto, ZenCart, PrestaShop e altri. I plug-in e-commerce WP sono disponibili da entrambi gli host per i siti WordPress.

I backup. BlueHost fornisce backup giornalieri, settimanali e mensili. Fornisce inoltre SiteBackup Pro gratuitamente per il piano condiviso di Business Pro e per un costo aggiuntivo per altri piani. SiteBackup Pro consente il backup e il ripristino a livello di file.

L’hosting A2 offre Server Rewind, che esegue istantanee automatiche periodiche del tuo sito e consente il ripristino di file, database o l’intero sito, gratuitamente, anche se non è disponibile per il livello più basso.

Hosting Security. Per cercare, rimuovere e vietare i malware, BlueHost fornisce gratuitamente il servizio SiteLock di base sui livelli inferiori e SiteLock Pro gratuitamente sui piani di livello superiore. BlueHost afferma di disporre anche di processi interni per la protezione da DDoS.

A2 esegue la scansione e agisce in modo proattivo contro minacce DDoS, malware e virus con Perpetual Security e HackScan, forniti gratuitamente. Utilizza la protezione antispam standard, oltre al filtro antispam avanzato Barracuda per la posta elettronica.

L’hosting A2 fornisce anche lo strumento di sicurezza avanzata Patchman, che esegue la ricerca di software e app che richiedono patch e ti avvisa quando le app non sono aggiornate.

Tutti i piani Bluehost hanno un certificato SSL condiviso gratuito. Il piano condiviso principale su BlueHost include un certificato SSL privato gratuito. A2 Hosting fornisce SSL condiviso gratuito per i suoi piani tramite cPanel e SSL privato può essere acquistato.

Pannello di controllo. BlueHost utilizza cPanel ma ha ampiamente modificato l’interfaccia. A2 Hosting utilizza anche lo standard industriale cPanel.

verde. DreamHost acquista crediti di energia rinnovabile e opera con un impatto carbon neutral. A2 Hosting ha anche un footprint privo di emissioni di carbonio al 100% e partecipa attivamente alla piantagione di alberi e ad altre attività eco-compatibili ad Ann Arbor.

Programmi di affiliazione e rivenditori. Il programma di affiliazione di BlueHost paga $ 65 per referral. Il programma di affiliazione di A2 Hosting paga $ 85 per referral. A2 ha anche un programma per rivenditori che può essere marchiato con il nome della tua azienda.

extra. BlueHost ha $ 150 in crediti pubblicitari. BlueHost eseguirà la migrazione di un sito Web consolidato se ne hai uno altrove, sebbene addebiti un premio per il servizio. A2 Hosting ha $ 50 di credito pubblicitario per Bing / Yahoo.

Opinione

Sia BlueHost che A2 Hosting offrono una buona gamma di funzionalità. Entrambi sono verdi, entrambi usano cPanel, entrambi hanno programmi affiliati interessanti ed entrambi forniscono funzionalità di sicurezza per mantenere il tuo sito sicuro.

BlueHost ha un leggero vantaggio in termini di funzionalità offrendo un anno gratuito di registrazione del dominio e fornendo Weebly, il costruttore di siti Web.

Confronta i piani di web hosting e i prezzi di BlueHost e A2 Hosting

Piani di hosting & Prezzi

Nota: La concorrenza aggressiva porta a costanti cambiamenti nei prezzi e una grande quantità di prezzi promozionali. I prezzi promozionali sono in genere limitati al primo periodo di servizio, quindi iscriversi per un periodo più lungo equivale a risparmi più elevati.

Anche senza promozioni, termini di servizio più lunghi di solito comportano una rottura dei prezzi. I prezzi seguenti sono elencati sui siti Web host al momento del confronto.

BlueHost. BlueHost offre tre piani condivisi. Basic, a $ 3,95 al mese, consente un sito, offre 50 GB di spazio di archiviazione e consente larghezza di banda illimitata e account e-mail. Inoltre, a $ 6,95 al mese, consente fino a 10 siti e aumenta lo spazio di archiviazione a 150 GB.

Anche una CDN fa parte del piano Plus. Business Pro, a $ 14,95 al mese, offre siti illimitati, nonché larghezza di banda illimitata, archiviazione e account di posta elettronica. Un CDN, SSL privato, IP dedicato e Site Backup Pro sono inclusi in questo piano di livello superiore.

Tutti i piani BlueHost condivisi vengono forniti con una registrazione del dominio gratuita per un anno. BlueHost offre tre piani Cloud scalabili a un costo aggiuntivo, che rispecchia i tuoi dati in tre posizioni per affidabilità e tempi di caricamento più rapidi.

BlueHost ha quattro piani WordPress gestiti basati sulla tecnologia VPS. Il piano più piccolo, il blogger, a $ 12,95 al mese, è limitato a 100 milioni di visite, 30 GB di spazio di archiviazione e cinque siti. Il piano superiore, aziendale, ha 240 GB di spazio di archiviazione, larghezza di banda illimitata, 30 siti e ha un prezzo di $ 85 al mese.

I due livelli medi sono professionali a $ 37,50 e affari a $ 60 al mese. Il livello professionale consente 300 milioni di visitatori e dispone di 60 GB di spazio di archiviazione. Il livello aziendale consente 600 milioni di visitatori e 120 GB di spazio di archiviazione.

Tutti hanno CDN e SiteLock gratuiti (i due livelli inferiori hanno SiteLock Pro, il business ha SiteLock Premium e il livello superiore fornisce SiteLock Enterprise).

Hosting A2. A2 offre anche tre piani condivisi. Lite consente un sito, cinque database e ha un prezzo di $ 3,92 al mese. I piani Swift e Turbo consentono siti Web illimitati e database illimitati. Swift è $ 4,90 al mese e Turbo è $ 9,31 al mese.

Tutti hanno memoria SSD illimitata e larghezza di banda illimitata. A2 Hosting ha CloudLinux, una versione del sistema operativo Centos che è più veloce e afferma che ha meno clienti per server rispetto alla maggior parte.

A2 Hosting ha tre piani WordPress gestiti, il cui prezzo è uguale ai suoi piani di hosting condivisi. Lite è limitato a un sito Web e cinque database e ha un prezzo di $ 3,92 al mese. Swift, a $ 4,90 al mese, e Turbo, a $ 9,31 al mese, offrono siti Web e database illimitati.

Tutti i piani sono basati su SSD e dispongono di memorizzazione nella cache, sebbene il Turbo Plan abbia ottimizzato la memorizzazione nella cache. Tutti hanno CDN e opzioni di sicurezza extra. Swift e Turbo vengono anche con Server Rewind per i backup.

VPS e piani dedicati: BlueHost ha quattro piani VPS. I livelli VPS di BlueHost hanno un prezzo di $ 14,99, $ 29,99, $ 44,99 e $ 55,99 al mese. I piani VPS BlueHost hanno limiti di larghezza di banda da 1 TB a 4 TB.

A2 Hosting ha tre piani VPS non gestiti e tre gestiti, tutti con SSD. I non gestiti sono $ 5, $ 10 e $ 15 al mese e hanno 2 TB di tolleranza di larghezza di banda. Forniscono rispettivamente 20 GB, 30 GB e 50 GB di spazio di archiviazione.

I livelli VPS gestiti da A2 Hosting hanno un prezzo di $ 32,99, $ 46,19 e $ 65,99 al mese. Hanno 75, 100 e 150 GB di spazio di archiviazione e 2, 3 e 4 TB di larghezza di banda.

BlueHost ha tre livelli dedicati, che consentono 3, 4 e 5 IP, al prezzo di $ 74,99, $ 99,99 e $ 124,99 al mese, rispettivamente. A2 Hosting ha tre livelli server dedicati non gestiti e tre gestiti.

I non gestiti hanno un prezzo di $ 99,59, $ 165,99 e $ 248,99 al mese. I livelli gestiti sono $ 141,09, $ 207,49 e $ 290,49 al mese.

Soddisfatti o rimborsati: BlueHost ha la garanzia standard di 30 giorni del settore. A2 Hosting ha un rimborso completo di 30 giorni e un rimborso proporzionale dopo 30 giorni. Se disponi della registrazione gratuita del dominio su BlueHost, una quota di registrazione del dominio verrà trattenuta da qualsiasi rimborso e manterrai il nome del dominio.

Opinione

L’hosting condiviso di BlueHost è leggermente superiore ai piani di hosting A2, ma ha più funzionalità. I prezzi e le funzionalità di A2 Hosting per i suoi piani WordPress gestiti lo rendono una scelta interessante per gli utenti di WordPress.

A2 Hosting offre ai clienti una scelta più ampia in VPS e piani dedicati fornendo opzioni non gestite e gestite.

Confronta quanto è facile usare BlueHost e A2 Hosting

Facilità d’uso

Pannello di controllo. BlueHost utilizza cPanel, ma con un’interfaccia modificata, quindi gli utenti regolari di cPanel dovranno apportare alcune modifiche. A2 Hosting utilizza il cPanel standard standard del settore.

Programma di installazione con un clic. BlueHost utilizza il programma di installazione con un clic di MOJO Marketplace per installare facilmente quasi un centinaio di applicazioni. A2 fornisce l’installazione di app con un clic a centinaia di app tramite Softaculous.

Navigazione del sito web. Sia i siti di BlueHost che quelli di A2 Hosting forniscono tutte le informazioni necessarie per scegliere un piano. Entrambi hanno comodi grafici di confronto per confrontare i livelli nei loro piani. Entrambi sono puliti e facili da usare. A2 ha una pratica funzionalità: collegamenti a popup per molti dei termini e delle opzioni mostrati nei suoi grafici.

Opinione

Entrambi hanno centinaia di applicazioni che possono essere installate con un clic, entrambi hanno siti Web facili da navigare ed entrambi usano cPanel, anche se BlueHost è stato modificato. La maggior parte degli utenti sarebbe felice della facilità d’uso di una di queste società di hosting.

Confronta il supporto di BlueHost e A2 Hosting

Hosting BlueHost vs. A2: supporto tecnico e clienti

In base alle recensioni dei clienti, questa è un’area in cui BlueHost necessita di miglioramenti. Il supporto di A2 Hosting è costantemente valutato molto bene e il suo personale di supporto è considerato amichevole e ben informato.

BlueHost e A2 Hosting hanno un telefono, e-mail e chat dal vivo 24/7. Entrambi hanno un forum e una vasta base di conoscenze. A2 Hosting ha un blog attivo.

Opinione

Mentre BlueHost fornisce molteplici metodi di contatto, le recensioni dei clienti si lamentano ripetutamente del supporto. A2 Hosting ha gli stessi metodi multipli di contatto, ma il suo supporto è molto apprezzato. A2 è la scelta se il supporto è una priorità per te.

Confronta le recensioni degli utenti di Bluehost e A2 Hosting

Recensioni degli utenti

Nota: le recensioni sono generalmente pubblicate da chi ha opinioni forti, quindi la maggior parte dei clienti che pubblicano recensioni sono fortemente negative o fortemente positive. Per tale motivo, le recensioni non dovrebbero essere utilizzate come fattore principale nella scelta di un host. Tuttavia, quando qualcosa viene continuamente segnalato, potrebbe essere qualcosa da considerare.

Recensioni negative per BlueHost e A2 Hosting

BlueHost. Le recensioni negative per BlueHost sono in stragrande maggioranza legate a scarso supporto. Lunghi tempi di attesa, maleducazione e biglietti ripetuti per lo stesso problema non sono infrequenti.

Hosting A2. Ci sono meno recensioni negative da parte dei clienti per A2 rispetto alla maggior parte delle aziende. Quelli negativi che vengono pubblicati sono di solito per esperienze negative con l’assistenza clienti.

Recensioni positive per BlueHost e A2 Hosting

BlueHost. Le recensioni più positive da parte dei clienti di Bluehost lodano i prezzi e le funzionalità fornite nei piani.

Hosting A2. A2 ottiene recensioni molto più positive che negative per l’assistenza clienti. I clienti sono anche colpiti dalla velocità dei siti Web su A2 e dal numero di funzionalità offerte per il prezzo.

Opinione

Nel complesso, A2 Hosting ottiene di gran lunga più recensioni positive che negative.

Conclusione sul confronto tra BlueHost e A2 Hosting

BlueHost vs. A2 Hosting: quale hosting è il migliore per te?

BlueHost e A2 Hosting hanno entrambe caratteristiche che sarebbero considerate vantaggi e svantaggi.

Motivi per scegliere A2 Hosting su BlueHost:

  • SSD su tutti i suoi piani
  • Garanzia di rimborso in qualsiasi momento (proporzionale)
  • Garanzia di uptime
  • Server veloci
  • Supporto PostgreSQL

Motivi per scegliere BlueHost su A2 Hosting:

  • SiteLock gratuito
  • Altre funzionalità “illimitate”
  • Costruttore di siti Web gratuito

Sebbene i piani WordPress gestiti da BlueHost siano più costosi di quelli di altri host, sono molto popolari, come dimostrato dal fatto che oltre 1 milione di siti WordPress sono ospitati su BlueHost.

Tuttavia, i prezzi dello stesso hosting condiviso di A2 Hosting per i suoi piani WordPress gestiti lo rendono molto interessante per gli utenti di WordPress. Sia BlueHost che A2 Hosting hanno VPS a prezzi competitivi e opzioni server dedicate per quelli con siti più grandi o traffico più pesante.

Entrambi gli host hanno anche piani condivisi a prezzi convenienti e completi di tutte le funzionalità. La differenza tra queste due società di hosting è il miglior record di A2 Hosting per il servizio clienti e il supporto.

Ci sono altre società di web hosting da considerare. Se non ti dispiace spendere qualche dollaro in più per tempi di caricamento e risposta rapidi, oltre a funzionalità premium, vale la pena dare un’occhiata a SiteGround.

Un altro host con interessanti piani WordPress gestiti e una delle garanzie di rimborso più lunghe è InMotion Hosting.

Hai domande su BlueHost o A2 Hosting? Quali sono state le tue esperienze con il web hosting in generale? Lascia i tuoi commenti e facci sapere.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map