Recensione PrestaShop 2016


PrestaShop

Visita il sito web

8.9


Punteggio AWA

PrestaShop

PrestaShop è un carrello della spesa open source lanciato nel 2007. Oggi ha uffici a Miami e Parigi che ospitano un team di oltre 100 sviluppatori. La piattaforma ha una portata internazionale con oltre 250.000 clienti da tutto il mondo. Come prodotto open source, è in costante stato di sviluppo e miglioramento. Leggi la nostra recensione su PrestaShop di seguito.

Professionisti

  • Prodotti e categorie illimitati
  • Facile da installare e configurare
  • File Uploader di facile utilizzo
  • Personalizzazione del modello live

Contro

  • Difficile da estendere
  • Moduli costosi
  • Non adatto a grandi aziende
  • Temi illeggibili

Panoramica

  • Sito web: www.PrestaShop.com
  • Sede centrale: Parigi, Francia
  • Anno di fondazione: 2007
  • categorie: Generatore di negozi online

Il netto vantaggio dell’utilizzo di una piattaforma open source è che puoi iniziare gratuitamente. Il software può essere scaricato in pochi secondi. Non devi nemmeno includere il tuo indirizzo email. D’altra parte, sei responsabile della registrazione di un dominio, della connessione a un server di hosting e della cura di altre attività di configurazione necessarie.

Le piattaforme a pagamento faranno questo lavoro per te, ma con PrestaShop, devi fare questi passaggi da solo. Mentre esiste una guida per iniziare e raccomandare i servizi di hosting, questo processo può essere travolgente per chiunque abbia un’esperienza tecnica limitata.

Per chi è progettato PrestaShop?

Gli utenti rientrano in due categorie:

  1. Quelli con il know-how tecnico per impostare un sito e fare qualche lavoro di progettazione.
  2. Quelli con i soldi e le risorse per assumere sviluppatori e altri specialisti per far decollare il loro negozio.

Se sei completamente nuovo nell’eCommerce, PrestaShop avrà molto da affrontare contemporaneamente. Per coloro che hanno le conoscenze o le risorse per sfruttare appieno PrestaShop, ci sono chiari vantaggi. Il tuo negozio sarà totalmente personalizzabile. Qualsiasi strumento o funzione può essere aggiunto a un’integrazione di terze parti.

Aree di interesse

Ciò che rende unico PrestaShop è che qualsiasi sviluppatore può creare un componente aggiuntivo e contribuire al software. Ciò significa che un’intera comunità è responsabile della costruzione e del miglioramento della piattaforma. C’è molto più potenziale per soluzioni in tempo reale.

limitazioni

Ancora una volta, il grande svantaggio è che dovrai investire più tempo e denaro nella configurazione iniziale. La maggior parte dei componenti aggiuntivi include un prezzo e i costi possono accumularsi rapidamente. Il software potrebbe essere gratuito, ma ottenere il tuo sito esattamente come lo desideri, non lo sarà.

scalabilità

Non ci sono limiti alle dimensioni del tuo sito Web e della tua azienda. Sta a te scegliere i gateway di pagamento giusti e altri strumenti che ti permetteranno di espandersi. Un sito completamente scalabile sembra attraente, ma tieni presente che molte funzioni non sono automatizzate. Se superi una caratteristica vitale, dovrai cercare e integrare un nuovo provider.

Reputazione

PrestaShop è stato ben accolto da utenti e sviluppatori. I programmi open source si basano su una comunità o sviluppatori. Tuttavia, non tutte le comunità sono coerenti e affidabili. Con PrestaShop, puoi divertirti con un gruppo di utenti e forum impegnati che forniscono informazioni utili. In questo aspetto, PrestaShop è riuscito a superare alcuni dei problemi comuni associati ai programmi open source.

Premi

2010 e 2011 Packt Publishing Open Source Awards

Funzionalità chiave

  • Corrieri illimitati
  • Personalizza i campi del prodotto
  • Abbonamento al feed RSS
  • Attivazione del modulo in 1 clic
  • Editor WYSIWYG
  • Personalizza gli stati degli ordini
  • Messaggi d’ordine predefiniti
  • Dashboard di analisi in tempo reale
  • Supporta valute e lingue multiple
  • URL dedicato
  • Strumenti di previsione integrati
  • Email di follow-up automatizzate

Verdetto degli esperti del settore su PrestaShop

Piattaforma e-commerce In definitiva, PrestaShop viene altamente raccomandato dagli esperti. Il programma è elogiato come una delle migliori opzioni open source sul mercato ed è perfetto per le grandi aziende. L’unica avvertenza è che PrestaShop potrebbe non essere un’idea per le aziende più piccole che non dispongono di un ampio inventario di prodotti. Le piccole aziende che stanno cercando di ridurre al minimo i costi generali mentre investono nella crescita possono scoprire che i costi aggiuntivi associati a PrestaShop semplice non valgono alcun potenziale beneficio.

A parte il potenziale problema di costi, i critici non hanno che cose positive da dire su PrestaShop. Ecco alcuni punti salienti:

  • Cruscotto elegante e ben organizzato.Il “back office” evita di essere troppo disordinato, il che è un problema comune tra i programmi di e-commerce. È facile navigare tra i diversi menu e pagine, quindi trova quello che ti serve.
  • Strumenti di segnalazione di spicco.Puoi visualizzare le statistiche sulle prestazioni del sito nel momento in cui apri la dashboard.
  • Strumenti di gestione dell’inventario intuitivi.L’aggiunta di un prodotto è semplice e può includere tutti i dettagli che desideri. Ti preoccupi del pieno controllo.

Forse la migliore notizia su PrestaShop è che migliorerà solo quando gli sviluppatori di tutto il mondo continueranno a migliorare.

    • http://www.merchantmaverick.com/reviews/prestashop-review/
    • https://reviews.financesonline.com/p/prestashop/#review
    • https://www.cmscritic.com/prestashop-review/
    • 20 aprile 2016

Recensioni e testimonianze dei consumatori positive su PrestaShop

Tra i clienti che hanno le conoscenze e le risorse per gestire PrestaShop, le recensioni sono molto positive. Un sondaggio su diversi siti di recensioni mostra che il programma riceve spesso da 8 a 9 stelle e ha centinaia di menzioni positive sui siti di social media.

Ecco alcune delle funzionalità menzionate più spesso nelle recensioni positive:

  • Temi: PrestaShop offre una varietà di temi interessanti che possono essere completamente personalizzati. Puoi iniziare con una solida base prima ancora di doverti preoccupare di apportare modifiche.
  • moduli: Con PrestaShop, puoi acquistare praticamente qualsiasi modulo (o app) ed espandere le funzionalità del tuo negozio. Praticamente sono disponibili tutti i nomi principali.
  • Strumenti SEO.I consumatori che sono passati a PrestaShop segnalano un notevole aumento del traffico organico dai motori di ricerca.

Ancora una volta, coloro che erano a conoscenza di ciò che serve per far funzionare PrestaShop sono rimasti estremamente soddisfatti del programma.

Recensioni e reclami dei consumatori negativi su PrestaShop

È importante notare che PrestaShop è un prodotto open source che può essere scaricato e gestito gratuitamente da una comunità di sviluppatori di tutto il mondo. Ciò significa che per eseguire correttamente PrestaShop è necessario uno sviluppatore esperto o un’azienda con le risorse per assumere uno sviluppatore. Per alcuni, la quantità di conoscenza tecnica richiesta è un inconveniente significativo per PrestaShop. Tuttavia, è importante tenere presente che questa è la natura dei programmi open source.

Un’altra importante lamentela nei confronti di PrestaShop riguarda i costi. Mentre il software è gratuito, potresti scoprire che vari costi si sommano rapidamente. Tra il pagamento di hosting, componenti aggiuntivi e uno sviluppatore, PrestaShop può rapidamente superare il budget di una piccola azienda.

Sulla base del feedback dei consumatori, preparati a investire più tempo e denaro nella creazione di un sito Web tramite PrestaShop rispetto alla maggior parte dei concorrenti.

  • http://www.merchantmaverick.com/reviews/prestashop-review/
  • https://reviews.financesonline.com/p/prestashop/

Design & Personalizzazione

Con PrestaShop, sei libero di creare un sito Web da zero o utilizzare il modello gratuito per iniziare. Altrimenti, dovrai acquistare un tema. Ci sono molti modelli eleganti e professionali tra cui scegliere. Non dovrebbe sorprendere che quelli più belli siano anche i più costosi. Preparati a sborsare qualche centinaio di dollari per un tema davvero elegante.

L’installazione di un tema può comportare una serie di sfide. A meno che tu non abbia un certo livello di esperienza tecnica, vorrai chiedere l’aiuto di un professionista. Questo può tradursi in più costi.

PrestaShop è più adatto a chi ha capacità di programmazione. Un esperto sarà in grado di modificare qualsiasi aspetto del tema con pochi tasti. La buona notizia è che il front-end include una funzione di modifica del modello live. Questo strumento ti consente di modificare colori, caratteri e altri dettagli. Rende inoltre relativamente semplice la gestione dei contenuti. Una volta stabilite le ossa del sito, l’aggiunta di descrizioni e immagini è intuitiva.

Costruzione di siti mobili

Mentre scegli un tema, assicurati di cercare opzioni mobili reattive. Non tutti i temi sono ottimizzati per i dispositivi mobili e reattivi. Salva te stesso un mal di testa iniziando con un tema reattivo che si adatterà alle dimensioni del browser e avrà un bell’aspetto su qualsiasi dispositivo. Mentre stai modificando il tuo sito, puoi vedere come apparirà il tuo sito su diversi tipi di dispositivi.

Condivisione sociale

Potresti essere in grado di trovare un componente aggiuntivo gratuito per la condivisione social, ma è probabile che dovrai pagare per aggiungere questa funzione al tuo sito web. Preparati a spendere soldi per i componenti aggiuntivi. Senza di loro, non avrai molto in termini di strumenti di marketing.

Servizi di progettazione

La maggior parte delle aziende vorrà investire in servizi di progettazione. Assumere un libero professionista dipenderà da te. PrestaShop non offre servizi di progettazione. Potresti visitare il forum della comunità e chiedere consigli.

Caratteristiche & Utensili

caratteristicaPanoramica
Installazione del negozio onlinePer ottenere il software, tutto ciò che devi fare è visitare il sito Web PrestaShop e fare clic su Scarica. Da lì, le cose possono diventare più complicate. Avrai la necessità di aggiungere un elenco di controllo di diversi articoli per avviare correttamente il tuo negozio. Se non sei sicuro di dove trovare un hosting sicuro o quale gateway di pagamento funzionerà meglio per te, questo processo può essere scoraggiante.
Larghezza di banda e archiviazioneQuesto dipende dal servizio di hosting che scegli.
Plugin e componenti aggiuntivi del carrelloIl marketplace dei componenti aggiuntivi di PrestaShop offre oltre 5.000 opzioni e conteggi. Puoi individuare qualsiasi programma significativo e scoprire opzioni meno conosciute per completare il tuo sito web.
Gestione degli ordiniUno dei vantaggi distintivi di PrestaShop è l’elegante dashboard e il pannello di amministrazione. Il design del back-end semplifica la gestione quotidiana della tua attività. La piattaforma offre inoltre report e statistiche affidabili, che possono aiutare nella gestione degli ordini. Le informazioni essenziali e più dettagliate sull’ordine vengono visualizzate chiaramente nella dashboard.
Gestione delle scorteGli strumenti di gestione dell’inventario sono altrettanto nitidi e impressionanti degli strumenti di gestione degli ordini. Ci possono essere molte aree in cui scegli di integrare componenti aggiuntivi, ma è probabile che gli strumenti di gestione integrati siano più che sufficienti.
Monitoraggio della spedizioneLa configurazione delle opzioni di spedizione tramite i principali corrieri è semplicissima. Puoi persino offrire la spedizione gratuita a partire da un valore particolare. Ci vogliono solo pochi secondi per iniziare.
Funzionalità CRMPrestaShop viene fornito con strumenti di gestione clienti di integrazione. Per le piccole imprese e le startup, queste dovrebbero essere più che sufficienti per gestire i problemi e fornire un solido servizio clienti. Se desideri un sistema di gestione più completo, dovrai fare acquisti sul mercato.
Modelli e temiPrestaShop offre un tema gratuito e pronto all’uso. È sufficiente iniziare se conosci il codice. Altrimenti, vorrai investire nell’acquisto di un tema. Una volta che inizi a navigare, noterai una vasta gamma di opzioni. Mentre ci sono sicuramente alcuni veri e propri problemi, puoi trovare temi davvero impressionanti e belli.
Integrazioni e componenti aggiuntiviCi sono molte scelte. Per ottenere prodotti della massima qualità, cerca marchi rinomati o programmi certificati. Ciò garantirà un certo livello di qualità e ti farà risparmiare tempo e denaro.
Commercio elettronico mobileI temi sono progettati da sviluppatori di terze parti, il che significa che non esiste un insieme di standard. Alcuni temi sono sensibili. Alcuni non lo sono. Dovrai leggere la stampa fine per scegliere un tema mobile e reattivo.
Web hostingRicorda che a differenza di altre piattaforme, l’hosting non è incluso. Puoi visitare il modulo di hosting nella sezione servizi per ottenere alcuni suggerimenti. Altrimenti, sei da solo quando si tratta di selezionare un fornitore.
App StorePuoi cercare rapidamente l’app store per categoria o parola chiave. L’installazione con un clic è anche uno strumento eccellente che rende l’integrazione un gioco da ragazzi.
bloggingCon tutti gli ottimi strumenti di gestione offerti da PrestaShop, potresti pensare che includano anche una semplice funzione blog. Non così tanto. In effetti, l’aggiunta di un blog può costare oltre $ 100. Questo sembra un po ‘ridicolo, specialmente quando pensi a tutti i programmi di blog gratuiti là fuori.
SEO e marketingMan mano che aggiungi prodotti, sarai in grado di includere meta titoli, descrizioni e URL personalizzati. Qualsiasi marketing che vada oltre quello dovrà essere fatto attraverso un programma di terze parti. Ancora una volta, con un programma open source, aspettati di visitare spesso il loro mercato e acquistare componenti aggiuntivi.
NewslettersLa cattiva notizia è che dovrai aggiungere un programma o un modulo per inviare newsletter. La buona notizia è che molte applicazioni affidabili sono gratuite fino a un determinato numero di utenti. Dovresti essere in grado di inviare newsletter a oltre 2000 clienti senza dover pagare un centesimo.
Caratteristiche di sicurezzaAssicurati di fare le tue ricerche quando si tratta di sicurezza. Il tuo provider di hosting dovrebbe offrire molta protezione, ma con un sito di e-commerce, vuoi essere particolarmente vigile. I clienti ben informati cercheranno alcune funzionalità di sicurezza prima di offrire i dati della propria carta di credito. Potrebbe valere la pena investire in un abbonamento di sicurezza attraverso il marketplace PrestaShop.
Certificazione PCIFondamentalmente, qualsiasi gateway di pagamento che scegli di aggiungere sarà certificato PCI e conforme.
Creazione di contenutiAggiungere prodotti e contenuti in PrestaShop è facile senza essere troppo semplice. È possibile includere molti dettagli rilevanti del prodotto per la tenuta dei registri. Nessuno dei campi è obbligatorio, quindi non ti senti come se stessi solo inserendo i dati. Personalizza ogni prodotto con le informazioni essenziali per la tua attività.
Certificati regaloLa possibilità di creare buoni e buoni regalo è uno dei pochi marketing integrato
Opzioni di pagamentoPrestaShop offre un numero impressionante di opzioni di pagamento gratuite. Puoi usare PayPal, Stripe e Skrill tra gli altri. Nell’app shop puoi scegliere tra circa 215 opzioni di pagamento. La buona notizia è che PrestaShop include una guida all’installazione per aiutare gli utenti.
Calcolatori fiscali e di spedizioneL’unico inconveniente di questi strumenti standard è che dovrete visitare due pagine separate all’interno della dashboard. Certo, non è un affare, ma non ha assolutamente senso. Sembra abbastanza semplice da gestire tutti i problemi fiscali e di spedizione in un’unica scheda.
RapportiUna delle prime cose che noterai sulla dashboard è che tutto dipende dalle statistiche. Esistono numerosi contatori e grafici per aiutarti a monitorare il tuo sito. Anche se non sei un secchione di dati, non puoi fare a meno di rimanere coinvolto in tutti i numeri. È semplicemente fantastico tenere traccia delle tendenze e vedere le statistiche in tempo reale.
Statistiche del sitoPrestaShop ti consente di tracciare l’attività dei visitatori, visualizzare i carrelli della spesa aperti e abbandonati e molto altro. Se desideri eseguire ancora più data mining, puoi facilmente aggiungere Google Analytics. Non dovresti pagare un centesimo per capire i tuoi clienti e le prestazioni del tuo sito. Questa è un’area in cui PrestaShop offre fin dall’inizio.

Piani & Prezzi

Gratuito! Tuttavia, sai cosa dicono di cose che sembrano troppo belle per essere vere? Sì, puoi navigare attraverso un sito demo e scaricare il software gratuitamente. Non è richiesto alcun indirizzo e-mail. Nessuna transazione o canone mensile, ma ciò non significa che non dovrai spendere soldi per iniziare.

<Ecco alcuni costi di avvio da tenere a mente:

  • Web hosting – di solito costa circa $ 10 al mese
  • Tema / modello: aspettati di pagare circa $ 300 per un tema di alta qualità
  • Web Designer – A meno che tu non abbia esperienza di programmazione, probabilmente avrai bisogno di aiuto per la progettazione del tuo sito. Trovare qualcuno per $ 100 / ora sarebbe un vero affare.
  • Specialista IT – Ancora una volta, vorrai ottenere tutto fin dal primo giorno. Ciò richiede l’aiuto di un esperto. L’aiuto professionale viene fornito con un prezzo professionale.
  • Componenti aggiuntivi e moduli – $$$

Certo, PrestaShop è gratuito per iniziare, ma i costi possono sommarsi rapidamente. Più sofisticato e funzionale vuoi che il tuo sito sia, più puoi aspettarti di pagare.

Servizio Clienti

Poiché chiunque può contribuire a PrestaShop e creare un componente aggiuntivo, l’assistenza clienti può essere complicata. È impossibile avere una manciata di persone qualificate per rispondere a domande su una piattaforma in continua evoluzione.

Il posto migliore per chiedere aiuto è il forum della community. Per quanto riguarda i programmi open source, PrestaShop ha una vasta e ben collegata comunità di utenti che sono pronti ad aiutare. Molte di queste persone sono sviluppatori che amano risolvere i problemi. La tua domanda potrebbe essere proprio il progetto che stavano cercando.

Ecco alcune altre risorse utili:

  • Guide utente – Attenzione: alcune delle guide per l’utente sono più di 500 pagine. Non esattamente una quantità digeribile di informazioni.
  • Pagine FAQ – Questi sono molto utili quando si tratta del processo di installazione.
  • Forum degli utenti – Visita queste risorse quando hai domande specifiche.
  • Biglietto Web – Puoi sempre provare questa opzione, ma prevedi di essere reindirizzato a un’altra risorsa. C’è una piccola possibilità che otterrai una risposta concisa.
  • Piano di supporto – Se hai soldi da bruciare, puoi iscriverti a un piano di supporto. I prezzi sono scandalosi e sei limitato a poche ore di aiuto all’anno. Onestamente, è meglio chiamare il cognato che è appassionato di computer o cercare il proprio specialista IT.
  • Chat dal vivo – Quando visiti il ​​sito, è disponibile una funzione di chat dal vivo. Un rappresentante può o meno rispondere. In tal caso, preparati a sentire un tono di vendita e a zero informazioni utili. In genere, la chat termina con l’invio tramite e-mail di una guida per l’utente. È meglio risparmiare tempo e andare direttamente alla guida per l’utente.

Sembra ingiusto affermare che il servizio clienti di PrestaShop sia negativo. La piattaforma non è progettata per funzionare con altri prodotti sul mercato. Con un programma open source, non ci sono semplicemente le stesse aspettative quando si tratta di servizio clienti e supporto. Detto questo, se desideri un facile accesso al supporto, un programma open source non è la scelta giusta per te.

Facilità d’uso

Ovviamente, quando si tratta di impostare il tuo sito, ci sono alcune legwork coinvolte in un prodotto open source. Tuttavia, quando si tratta di semplificare la progettazione, PrestaShop ha molto da offrire.

Oltre a CSS e HTML, gli utenti possono sfruttare l’editor front-end per apportare e visualizzare le modifiche in tempo reale. Questa funzione è adatta ai principianti. I principianti possono apportare piccole modifiche mentre vanno senza dover chiamare un designer per ogni piccola modifica.

Ogni pagina all’interno del back-end ha un pulsante “Aiuto” nell’angolo in alto a destra. Questa è probabilmente la tua migliore scommessa per informazioni, ed è sempre nel tuo campo visivo. Dopo l’installazione iniziale, la maggior parte dei proprietari di attività con esperienza tecnica di base dovrebbe essere in grado di gestire facilmente il proprio sito.

Conclusione

Dovrei scegliere PrestaShop per costruire un negozio online?

Se hai un budget flessibile e stai cercando di costruire un negozio online medio-grande, allora sì. Per quanto riguarda le piattaforme open source, PrestaShop è un candidato eccellente. Ha un mercato solido e consente di creare un sito Web professionale, funzionale e accattivante che è completamente personalizzabile.

Per le piccole aziende che venderanno solo una dozzina di prodotti, i costi di installazione probabilmente non ne valgono la pena. Tutto si riduce al budget.

Tieni presente che dovrai acquistare componenti aggiuntivi e richiedere l’aiuto di esperti di progettazione e IT. Se questi costi non ti eliminano, PrestaShop è un ottimo modo per sperimentare opzioni illimitate e far parte di un programma in continua evoluzione.

Confrontare

PrestaShop

89

Shopify

96

BigCommerce

95

Volusion

94

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me